top of page

Meta: Con la V62 Riproduzione Video Spaziale anche nei Visori Meta Quest!


Meta Quest
Photo: Meta

Intro

Meta ha recentemente lanciato una funzionalità rivoluzionaria per i suoi visori Quest, offrendo la riproduzione video spaziale in tempo per competere con il lancio del Vision Pro di Apple. Questa novità permette agli utenti di caricare video spaziali tramite l'app Meta Quest Mobile direttamente dal loro iPhone 15 Pro o Pro Max. Una volta caricati, questi video vengono conservati nel cloud, ottimizzando lo spazio sull'hard disk del visore e aprendo nuove straordinarie possibilità immersive per gli utenti.


Innovazione e Accessibilità nei Contenuti VR

L'introduzione della funzionalità di riproduzione video spaziale trasforma i visori Meta Quest in strumenti ancora più potenti per l'esplorazione di contenuti tridimensionali. Gli utenti possono ora rivivere i loro ricordi con una maggiore profondità visiva, migliorando significativamente l'esperienza di visione. Questa funzionalità non si limita al nuovo Meta Quest 3 ma si estende anche ai modelli Quest 2 e Quest Pro, facilitando l'accesso a un'esperienza immersiva migliorata a un ampio spettro di utenti, nota anche la considerevole differenza di prezzo.


Questo approccio non solo democratizza l'accesso ai contenuti video tridimensionali ma apre anche nuove frontiere per l'esplorazione e la condivisione di esperienze immersive.

Aggiornamento v62: Una Nuova Era per la VR

L'aggiornamento software v62 porta con sé una serie di novità che arricchiscono l'esperienza utente nei visori Meta Quest. Il supporto per gamepad esterni, la possibilità di live streaming su piattaforme come Facebook e YouTube, e le nuove azioni rapide a gesto singolo, sono solo alcuni esempi di come Meta sta lavorando per rendere la tecnologia VR più accessibile. Queste innovazioni non solo ampliano le possibilità di gioco e interazione ma evidenziano anche l'impegno di Meta nel migliorare continuamente l'esperienza VR.


Video Spaziali nei Meta Quest: Oltre il Vision Pro

Per coloro che desiderano godere dei video spaziali senza il costoso Vision Pro di Apple, l'app iPhone Spatialify offre una soluzione pratica. Questa app consente di convertire i video spaziali in un formato side-by-side regolare, rendendoli compatibili con una varietà di altri visori come Quest, Pico, e Vive XR Elite. Dopo la conversione, i video possono essere trasferiti al visore tramite USB, offrendo un metodo alternativo per fruire dei contenuti spaziali. Questo approccio non solo democratizza l'accesso ai contenuti video tridimensionali ma apre anche nuove frontiere per l'esplorazione e la condivisione di esperienze immersive.


La VR Cambia il Modo di Interagire con i Media Digitali


L'aggiunta della riproduzione video spaziale da parte di Meta rappresenta un significativo avanzamento tecnologico nella democratizzazione dell'accesso ai contenuti video tridimensionali. Le nuove funzionalità offerte dall'aggiornamento software v62, insieme alla capacità di convertire e visualizzare i contenuti spaziali su un'ampia gamma di dispositivi, riflettono il potenziale rivoluzionario della realtà virtuale. Con queste innovazioni, Meta non solo estende le possibilità dei suoi visori Quest ma introduce anche una nuova era nell'interazione digitale, rendendo la tecnologia VR un elemento sempre più centrale nella nostra vita quotidiana.

Vorresti integrare queste tecnologie nel tuo settore? Richiedici una consulenza gratuita!




Mano 3D colorata con il pollice all'insù

La tua visione, la nostra esperienza.

Raccontaci il tuo progetto!

bottom of page