top of page

Etro e l'Innovativa Campagna Primavera 2024 Generata dall'Intelligenza Artificiale


Etro AI Campaign
Photo: ETRO

Intro

Nel panorama sempre più interconnesso tra moda e tecnologia digitale, Etro si distingue con il lancio di una campagna per la collezione Primavera/Estate 2024 interamente concepita attraverso l'intelligenza artificiale. Questa pionieristica iniziativa, frutto della collaborazione tra il Direttore Creativo Marco De Vincenzo e l'artista digitale Silvia Badalotti, segna un punto di svolta significativo per il marchio, evidenziando la fusione tra creatività umana e innovazione tecnologica.


Etro Intelligenza Artificiale
Photo: ETRO

Origine della Visione

La campagna, intitolata "Journey to Nowhere", trascende i confini della realtà tradizionale per esplorare un universo parallelo dove l'immaginazione umana raggiunge il suo apice. De Vincenzo, con la sua acuta sensibilità creativa, si è avvalso delle competenze di Badalotti nel campo dell'intelligenza artificiale per dar vita a scenari fantastici che mescolano elementi naturali e surreali in una danza visiva senza tempo. La decisione di avventurarsi in questo territorio inesplorato riflette la volontà del marchio di sperimentare e di aprire nuovi orizzonti espressivi.


ETRO Campagna Intelligenza Artificiale
Photo: ETRO

Apre il dibattito sul ruolo crescente della tecnologia digitale nell'arte e nel design.

Un Ponte tra Tecnologia e Umanità

La tecnologia AI ha permesso di generare modelli e sfondi che incarnano una dualità affascinante: da una parte, una umanità riconoscibile e dall'altra, elementi alieni che conferiscono alla narrazione un carattere onirico. Queste immagini, caratterizzate da tonalità pastello e da una qualità eterea, invitano gli spettatori a riflettere sulle potenzialità magiche del "Nowhere", un luogo dove la collisione tra tecnologia e sogno apre a scenari infiniti.


ETRO Campagna AI
Photo: ETRO

Etro: La Collezione

La collezione Primavera/Estate 2024 di Etro, che verrà presentata ufficialmente durante la Settimana della Moda di Milano, si distingue per l'uso audace di stampe e colori ispirati alla natura, arricchiti da una vena innovativa. Dai capi in velluto decorati con motivi che ricordano le tappezzerie fino alle maglie ispirate al mondo del calcio, ogni pezzo racconta una storia di equilibrio tra tradizione e avanguardia, sottolineando l'impegno del marchio nell'esplorazione di nuove forme espressive.


La campagna generata dall'intelligenza artificiale di Etro non solo riafferma il marchio come leader nell'innovazione nel settore della moda ma apre anche il dibattito sul ruolo crescente della tecnologia digitale nell'arte e nel design. Mentre il mondo continua ad evolversi, iniziative come questa dimostrano il potenziale illimitato della collaborazione tra creatività umana e capacità computazionale, offrendo uno sguardo affascinante sul futuro della moda e oltre. Noi come Hyper Foundry abbiamo sin da subito esplorato la possibilità di questo tipo di campagne, come ad esempio il video "Not GUCCI", in cui abbiamo mixato varie campagne iconiche del brand.

Vorresti sviluppare anche tu una campagna di questo tipo? Richiedici una consulenza gratuita!




Comments


Mano 3D colorata con il pollice all'insù

La tua visione, la nostra esperienza.

Raccontaci il tuo progetto!

bottom of page